logo di stampa italiano
 
 
Sei in: Schemi di Bilancio consolidato » Conto Economico Consolidato

12 proventi e oneri finanziari

 

I proventi finanziari sono analizzati nel prospetto che segue

mln/€20062005Variazioni
Interessi attivi verso banche4.2281.7462.482
Interessi attivi su altri crediti a breve56499465
Interessi attivi da clienti77072446
Proventi finanziari generati da derivati su commodity22.92725.690-2.763
Proventi finanziari generati da derivati su tassi9.8313.3196.512
Altri proventi finanziari5.5382.0603.478
Totale43.85833.63810.220

Gli oneri finanziari sono analizzati nel prospetto che segue

mln/€20062005Variazioni
Interessi passivi verso banche per scoperti di conto corrente10.42210.089333
Interessi passivi verso banche per mutui a medio/lungo termine22.53318.9743.559
Oneri finanziari generati da derivati su commodity22.93324.423-1.490
Oneri finanziari generati da derivati su tassi6.2004.7681.432
Oneri finanziari attualizzazione Fondo tfr e altri benefici a dipendenti3.7541.8861.868
Oneri finanziari generati dall'applicazione di "altri principi internazionali"10.9659.1281.837
Altri23.4374.83418.603
Totale 100.24474.10226.142

La variazione del saldo della gestione finanziaria è commentato nella relazione sulla gestione.   In questa sede si segnala l’incremento rispetto all’esercizio precedente della voce “ Altri oneri finanziari”, dovuto per euro 17.969 migliaia agli oneri maturati sul prestito obbligazionario emesso il 16 febbraio 2006 (eurobond 500 milioni di euro al tasso del 4,125%).

Per quanto riguarda i derivati su tassi, il rialzo dei tassi di interesse cui si è assistito nel corso dell’esercizio ha generato un effetto finanziario netto positivo; tali proventi ed oneri includono gli effetti delle operazioni di chiusura già commentate nella relazione sulla gestione.

Per quanto concerne i derivati su commodity , la diminuzione dei proventi è in buona parte compensata da una corrispondente diminuzione degli oneri.

Gli oneri finanziari generati dall’applicazione di “altri principi internazionali” comprendono gli oneri derivanti dai leasing finanziari per 2.112 euro migliaia e gli oneri di competenza dell’esercizio generatisi a seguito dell’attualizzazione del “Fondo ripristino beni di terzi”, 3.797 euro migliaia e del “Fondo post mortem discariche”, 5.056 euro migliaia